sabato 17 aprile 2010

tamburi lontani

....e come tutto torna e come tutto passa
le cose cambiano per vivere....


oggi la malinconia mi strazia.
mi sento un peso qui, sulla bocca dello stomaco.
mi manca...mi manca tanto.

2 commenti:

poesiaestiva ha detto...

Ciao Cara, purtroppo ci saranno un pò di momenti cosi prima che tutto passi definitivamente, ci sono passata e so cosa vuol dire..ti sembra che niente abbia più un senso, ma non è cosi,niente accade per caso, MAI.Circondati di persone amiche e concentrati su tante cose importanti, piano piano penserai sempre meno, e un giorno sparirà del tutto! credimi..è cosi..io ogni giorno appena arrivavano le 13 mi saliva il magone, era l'ora in cui era in pausa e mi chiamava...ogni giorno soffrivo ovviamente, ma arrivate le ore critiche in cui ci sentivamo o mi messaggiava era terribile...avevo tanti esami da fare, cosi studiavo e piangevo, piangevo e studiavo, un giorno mi sono stupita...erano le 14! erano passate le 13 e io non ci avevo pensato! li ho capito che la fase peggiore era passata...ci vogliono amici veri e impegno...forza!!! ti sono vicina, non sono riuscita a trovare la tua mail sul blog, se no ti avrei scritto in pvt, un abbraccio forte forte!!p.s. concediti qualche giorno per buttare fuori tutto il dolore, poi però basta, vai avanti, basta per un pò canzoni che te lo fanno pensare, più avanti nn faranno male ora si, e se ti piacciono i film ti do qualche titolo divertente che ti strappi dei sorrisi:-) un bacione grande

apaolal ha detto...

ciao .non ti conosco ma riconosco la sofferenza..
vedo che pian piano stai un pochino meglio.. gli addii sono come i lutti: ci vuole solo l'amico tempo a calmare il dolore. e anche la Fede , se c'e'.
un abbraccio e ...
amiamo tutte e tue un uomo : Baglioni.
baci
annapaola

"Tu fai vedere al tuo sogno che veramente ci tieni a incontrarlo, senza pretendere che lui faccia tutta la strada da solo per arrivare fino a te, poi le cose accadono; i sogni hanno bisogno di sapere che siamo coraggiosi" Fabio Volo - Un posto nel mondo


"L'altra metà da trovare non è una donna: sei sempre Tu. E' l'altra metà di te, la parte sconosiuta alla quale devi dare vita, per poterti finalmente incontrare. Per sempre.
Questa è la vera unione in grado di liberarci da quel sentimento di solitudine che avvertiamo anche quando stiamo con qualcuno"


"Allora non c'è niente di più bello che condividere con una persona la propra vita. Però bisogna prima averne una. Una vita viva. E' la totalità che esalta. Quando guard un quadro, può anche piacerti un particolare ma è l'insieme che ti emoziona."