mercoledì 9 dicembre 2009

e' tempo di cambiamenti

mentre in tutte le case fervono i preparativi,
apri l'albero, porta giu dallo sgabuzzino le palle e il presepe, raccogli il muschio, attacca e prova le lucine, anche questa casetta virtuale, si veste a festa.

ho fatto un pò di esperimenti
ho portato il blog da due a tre colonne, grazie ai suggerimenti di un blogger miticissimo http://creareblog.blogspot.com/ e poi, visto che in questi giorni si muore di freddo, ho vestito il mio povero gabbiano, anche se lui, imperterrito, continua a volare.
C'è vento, pioggia, grandine, ma lui lì, nonostante le intemperie, ha voglia di augurare a tutti buone feste.
Com'è nel mio stile, tutto è rimasto molto sobrio, niente sfarzo e niente eccessi ma giusto qualche piccolo segno che contraddistingue la mia casetta virtuale e non.

Buone feste a tutti allora, nel segno della serenità e della gioia.
un abbraccio
Ka

5 commenti:

Crafty Sue ha detto...

Che forte... è bellissimo... il gabbiano con la sciarpa rossa!
Si, la tentazione di cambiare l'aspetto del blog arriva prima o poi, a me succede spesso.
La semplicità è sempre la soluzione migliore, la tentazione di esagerare mi prende la mano qualche volta.
Complimenti, i colori del tuo blog aiutano la lettura.
Baci,
Sue.

Nicoletta (Kiky) ha detto...

La tua "casetta" è sempre bella e accogliente: congratulazioni per le belle modifiche che hai apportato. Il gabbiano con sciarpa e berretto però mi fa morire! è troppo simpatico.
Grazie per gli auguri di serenità e gioia.
Un bacione
Nicoletta

don Luca Peyron ha detto...

Bello... non so se sei credente o meno, ma se lo sei permettimi di dirti che Gesù sorride quando si prepara qualche cosa di bello ed accogliente in suo onore, anche se solo un blog :-)

In alto il cuore

Cinzia ha detto...

Nooooo, troppo bello il gabbiano!!!
Idea davvero geniale e simpatica!
Anche se fa freddo, questo angolino scalda sempre il cuore.
Bacetto
Cinzia

Fernanda ha detto...

Ciao,
Vi invito a incontrare il mio blog.
Baci e Buon Natale.

"Tu fai vedere al tuo sogno che veramente ci tieni a incontrarlo, senza pretendere che lui faccia tutta la strada da solo per arrivare fino a te, poi le cose accadono; i sogni hanno bisogno di sapere che siamo coraggiosi" Fabio Volo - Un posto nel mondo


"L'altra metà da trovare non è una donna: sei sempre Tu. E' l'altra metà di te, la parte sconosiuta alla quale devi dare vita, per poterti finalmente incontrare. Per sempre.
Questa è la vera unione in grado di liberarci da quel sentimento di solitudine che avvertiamo anche quando stiamo con qualcuno"


"Allora non c'è niente di più bello che condividere con una persona la propra vita. Però bisogna prima averne una. Una vita viva. E' la totalità che esalta. Quando guard un quadro, può anche piacerti un particolare ma è l'insieme che ti emoziona."