sabato 26 luglio 2008

quiete dopo la tempesta?

Le cose sembrano tornate alla normalità dopo giorni di vento e freddo...



ma è poi tutto vero quello che vediamo?





Ecco quello che resta di ombrelloni....










e tavole da surf........





ma......





non finisce tutto qui!








C'è anche chi si diverte DA MATTI....


a volare sulle onde, con un pizzico di incoscienza e tanto coraggio, per far scorrere nelle vene adrenalina pura....

E dopo tanta fatica...


...il meritato riposo!


Anche per me,

che solo a guardarli m'è venuto il fiatone! eheheheh

1 commento:

kiky ha detto...

Lo spettacolo del mare è sempre affascinante, sia quando è sferzato dalla tempesta sia quando splende il sole. Anch'io quando andavo al mare guardavo con il fiato sospeso le evoluzioni dei surfisti.
Ciao
Nicoletta

"Tu fai vedere al tuo sogno che veramente ci tieni a incontrarlo, senza pretendere che lui faccia tutta la strada da solo per arrivare fino a te, poi le cose accadono; i sogni hanno bisogno di sapere che siamo coraggiosi" Fabio Volo - Un posto nel mondo


"L'altra metà da trovare non è una donna: sei sempre Tu. E' l'altra metà di te, la parte sconosiuta alla quale devi dare vita, per poterti finalmente incontrare. Per sempre.
Questa è la vera unione in grado di liberarci da quel sentimento di solitudine che avvertiamo anche quando stiamo con qualcuno"


"Allora non c'è niente di più bello che condividere con una persona la propra vita. Però bisogna prima averne una. Una vita viva. E' la totalità che esalta. Quando guard un quadro, può anche piacerti un particolare ma è l'insieme che ti emoziona."